LA MALFA, UGO
(Palermo 1903 - Roma 1979). Politico italiano. Nel 1942 fu tra i fondatori del Partito d'azione, ma nel 1947 contribuì al suo scioglimento aderendo al Pri per scelta anticomunista. Costituente, deputato dal 1948, fu ministro del Commercio estero (1945-1946), del Bilancio (1962-1963) e del Tesoro (1973-1974). Segretario del Pri dal 1965, fu fautore del centrosinistra nei primi anni sessanta; espresse poi un dissenso sempre più netto dalle politiche economiche governative, giudicate non abbastanza rigorose.