CONCENTRAZIONE ANTIFASCISTA ITALIANA
(1927-1934). Organizzazione liberaldemocratica fondata a Nérac nel 1927 per riunire i gruppi antifascisti italiani emigrati a Parigi. Possedeva un organo di stampa, "La libertà". Il Partito popolare e il Partito comunista non ne fecero parte. La Concentrazione si pronunciò non solo contro il fascismo, ma anche a favore della forma repubblicana dello stato. Fu sciolta nel 1934.