ENRICO IL NAVIGATORE
(Porto 1394 - Sagres 1460). Principe portoghese della casa reale di Aviz. Figlio cadetto di Giovanni I, spinto da interessi scientifici, intuì anche il valore economico delle esplorazioni che organizzò dalla sua residenza di Sagres. Favorì la colonizzazione delle Azzorre e di Madera e la spedizione verso le isole di Capo Verde e le foci del Senegal. Fondò la Compagnia di Lagos per sviluppare gli scambi con le terre recentemente scoperte e spinse il re suo fratello, Duarte, a una fallita invasione del Marocco (1457).